La Magnetoterapia

COS’E’?

La magnetoterapia è una terapia strumentale che riproduce un campo magnetico simile a quello terrestre. 

Noi uomini e tutti gli esseri viventi, infatti, siamo immersi nel grande campo magnetico terrestre. 

A COSA SERVE?

In Fisioterapia la magnetoterapia viene utilizzata per il trattamento di patologie di natura:

Muscolare (es. contratture, edemi)

Scheletrica (es. fratture, contusioni)

Vascolari (edema)

QUAL’E’ IL MECCANISMO D’AZIONE?

Il campo magnetico prodotto con questi apparecchi modifica la permeabilità della membrana cellulare, influendo positivamente sul processo infiammatorio.

Ciò porta ad una riduzione dei tempi di guarigione, ad un’azione anti-invecchiamento sui tessuti, ad un aumento della resistenza ossea, con riduzione dei tempi di formazione del callo osseo.

CI SONO CONTROINDICAZIONI?

Le controindicazioni sono minime, ma una controindicazione ASSOLUTA allo svolgimento della magnetoterapia è la presenza di una patologia oncologica pregressa nella storia clinica del paziente.

COME SI FA?

La Terapia viene effettuata utilizzando solenoidi portatili di dimensioni diverse o solenoidi posti su lettini; 

entrambi producono campi elettromagnetici pulsanti a bassa intensità e bassa frequenza.

Il tempo di applicazione varia in base alla patologia e alla parte anatomica da trattare.

Il nostro consiglio è fare almeno un mese di terapia per avere un risultato che duri nel tempo; a volte la richiesta dell’ortopedico può essere più specifica in termini temporali.

 

Nei nostri anni di esperienza possiamo sostenere la validità della magnetoterapia negli outcome riabilitativi.

 

Dott. Luca Radogna

Dott. Francesco Radogna

Fisioterapisti

 

PRESSO LA FARMACIA DEL NAVILE E’ ORA DISPONIBILE UN SERVIZIO DI NOLEGGIO APPARECCHIATURE ED ACCESSORI PER LA MAGNETOTERAPIA DELLA DITTA AMEL

Per maggiori informazioni puoi chiamarci allo 051 357511