CACAO “IL CIBO DEGLI DEI”

farmaciadelnavile_news_cacao

“La vita è come una scatola di cioccolatini: non sai mai quello che ti capita!”

Eppure….bisogna saper scegliere!

Pasqua è ormai alle porte ed uno dei suoi simboli contiene una “polvere magica” con 3000 anni di storia: il cacao. 
Oggi il mercato offre numerosissime varianti al CIOCCOLATO, dalle tavolette di FONDENTE a quello al latte o bianco, dalle creme spalmabili a quelli arricchiti con semi o altro.

Le PROPRIETÀ benefiche del cioccolato riguardano esclusivamente quello fondente che più si avvicina al cacao puro, perché nelle altre varianti la quantità di antiossidanti si riducono notevolmente ed aumentano la quantità di zuccheri semplici e/o grassi aggiunti.

Come per tutti i prodotti alimentari è quindi fondamentale LEGGERE ATTENTAMENTE L’ETICHETTA e dunque la lista degli ingredienti.


Un cioccolato fondente ben fatto ha:


una % di cacao superiore all’80% ,
contiene pasta di cacao
- burro di cacao
- meno zucchero possibile o ancor meglio miele.


Al contrario non devono esserci edulcoranti, aromi artificiali, grassi vegetali aggiunti, olio di palma.



Il cioccolato al latte tanto amato dai bambini ha una maggior quantità di zuccheri semplici e l’aggiunta di ingredienti che ne diminuiscono il valore nutrizionale. I composti antiossidanti diminuiscono drasticamente per cui, abituare i bambini fin da piccoli a scegliere un prodotto di QUALITÀ, permette loro di godere solo delle sostanze benefiche senza le pericolose aggiunte di zuccheri e grassi caratteristici dei prodotti scadenti.

PROPRIETÀ
 – Fa bene al cuore 
Innalza i livelli di HDL-colesterolo influendo positivamente sulla salute endoteliale, migliora la funzione vascolare e riduce la capacità di adesione dei leucociti.

– Fa bene al cervello.
 È dimostrato che migliora l’umore e la memoria ed influisce positivamente sulle funzioni cognitive degli over 65. Azione antistress, in grado di aumentare il senso di benessere, attenzione, concentrazione e diminuzione del senso di fatica.

– Fa bene in menopausa. 
Sembra avere un’azione positiva sul controllo del peso in menopausa, regolando maggiormente il senso di fame e sazietà ed abbassando l’impatto glicemico del pasto.

Ricco di polifenoli con attività antiossidante ed antinfiammatoria, vitamina E e PP, sali minerali quali Magnesio e Zinco, sostanze queste spesso carenti nella nostra alimentazione, possiamo considerare il cioccolato fondente un nostro quotidiano alleato (un quadratino al giorno!).

Buona cioccolata a tutti, via i sensi di colpa perché basta saper scegliere! 

Dott.ssa Daniela Giorgi
Farmacista
 Nutrional Sport Consultant
 Professionista dieta GIFT
Istruttrice Yoga e Fitness